fbpx
Soggiorno

Arredare un soggiorno può rivelarsi complicato e frustrante quando non si ha chiaro in mente il giusto progetto! Scopriamo insieme alcuni consigli pratici che semplificheranno questo compito per ottenere un salotto funzionale ed armonioso.

Conoscere gli spazi

La piantina

Il primo step fondamentale consiste nel misurare la stanza, abbozzandone poi una piantina: in questo modo sarà più semplice scegliere i mobili delle giuste dimensioni e provare eventuali disposizioni sul foglio (cartaceo o informatico), risparmiando tempo, fatica e denaro.

Ricordando il mantra less is more, cercate di distribuire in modo equilibrato l’arredamento, evitando di ammassare tutto in un’unica zona. Evitate eccessivi contrasti dimensionali (grande sofà, piccolo tavolino) e mantenete circa 1m di spazio tra le varie zone per non avere intralci nel movimento.

Scegliere il mood della stanza 

Spesso pensiamo che l’arredamento sia solo un insieme di oggetti, ma la verità è che gli stessi mobili e complementi possono creare diverse atmosfere a seconda di come siano disposti.

Volete creare un ambiente più moderno ed elegante? Disponete i volumi in modo simmetrico (per esempio mettendo i sofà a specchio). L’asimmetria infatti crea una sensazione più rilassata e semplice.

Il centro dell’attenzione

Ciascuna stanza ha le sue caratteristiche da esaltare. Avete larghe finestre che si aprono su un bel panorama? Pensate di posizionare il divano rivolto in quella direzione. Preferite invece un bel caminetto o vedere dei film? Create un sistema componibile particolare e disponete le sedute di fronte ad essa. Oppure, se per voi è più importante la convivialità e lo stare in compagnia a conversare, create uno spazio rettangolare delimitato da sofà e poltrone, inserendo all’interno un grande tappeto e un tavolino da caffè.

I complementi d’arredo

Erroneamente crediamo siano solo i mobili ad arredare una stanza, quando invece sono tutti i complementi a dare vero carattere e anima alla stessa! Tra i principali elementi che non dovrebbero mai mancare in soggiorno, troviamo:

  • Il tappeto, la cui grandezza va scelta in modo scrupoloso, in quanto deve essere proporzionata alla stanza nelle forme e nella misura
  • L’illuminazione, ricordando sempre di aggiungere punti luce sia sulle superfici che a terra, per una luminosità modulabile a seconda dell’occasione.
  • Quadri e cornici, da inserire rispettando le proporzioni della parete, magari dopo aver provato diverse disposizioni simulandole con del semplice nastro di carta

Grazie a questi piccoli accorgimenti, sarà un gioco da ragazzi arredare un soggiorno perfetto ma mai impersonale!

Ti aspettiamo da Sogni Grandi Arredi!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *